A Gaetano Marzotto va il “Lifetime Achievement Award 2019”
17 • 03 • 2019

A Gaetano Marzotto va il “Lifetime Achievement Award 2019”

A Gaetano Marzotto va il “Lifetime Achievement Award 2019”, per la 15^edizione dei Meininger Award “Excellence in wine & spirit”.

 

Gaetano Marzotto, Presidente di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è stato insignito del prestigioso riconoscimento “Lifetime Achievement” in occasione della 15^edizione dei Meininger Award “Excellence in wine & spirit”.

 

La cerimonia di premiazione si è svolta ieri sera (sabato 16 marzo) a Düsseldorf, alla presenza di oltre 600 invitati, tra i quali molte personalità di spicco dell’enologia internazionale, proprio alla vigilia della 25^edizione di Prowein, una delle fiere più importanti al mondo per il settore vitivinicolo.

 

Il premio, attribuito in passato a personalità di primissimo piano nel panorama enoico mondiale come Gina Gallo, Miguel A. Torres, Fritz Keller, Baron Philippe de Rothschild, Angelo Gaia, Margrit Biever-Mondavi e Marvin R. Shanken, è stato assegnato da una giuria tecnica composta dai giornalisti delle testate enologiche di Meininger Verlag – ossia Weinwirtschaft, Wine Business International, Sommelier e Weinwelt – i quali hanno voluto valorizzare gli eccellenti risultati ottenuti da Gaetano Marzotto nel corso della sua lunga carriera nel comparto vino. Insieme ai fratelli Stefano, Luca e Nicolò, ha saputo infatti dare lustro ad un’importante eredità familiare, alimentandola con visione, passione e dedizione, mettendo così a segno un’inarrestabile stagione di crescita per Santa Margherita Gruppo Vinicolo fino a trasformarlo - anche grazie a uno dei più massicci piani di investimento realizzati nel settore vinicolo italiano (oltre 242 milioni di euro dal 2005 ad oggi, con un raddoppio in termini di occupazione) - in una delle realtà produttive private più importanti d’Italia.

 

A consegnare il premio nelle mani di Gaetano Marzotto è Ilka Lindemann, Caporedattore di Weinwelt, sotto lo sguardo benevolo dei patron della serata, gli editori Andrea e Christoph Meininger, ai quali Gaetano Marzotto ha rivolto un emozionato ringraziamento.

 

«È con grande orgoglio che ritiro questo riconoscimento alla carriera – ha commentato Gaetano Marzotto – che non voglio tuttavia considerare come personale, quanto piuttosto estenderlo al lavoro, all’impegno, alla dedizione anche dei miei fratelli Stefano, Luca e Nicolò, e agli oltre 380 collaboratori che ogni giorno, in Italia e nel mondo, si impegnano per rendere ancora più grande e ambizioso il sogno del nostro fondatore, mio nonno Gaetano, che nel 1935 credeva in un’agricoltura moderna, nella collaborazione fra capitale e lavoro, nella forza della libera impresa e nel libero mercato. Sono orgoglioso che questo premio arrivi proprio dalla Germania, mercato tradizionalmente molto attento alla qualità dei vini italiani e capace da sempre di dare grandi soddisfazioni al nostro settore.»

© 2019 SANTA MARGHERITA | IVA 00884040270