Filosofia

Filosofia

L’uomo al centro delle nostre azioni quotidiane. Senza retorica, ma neppure falsi pudori, la filosofia di Santa Margherita – impostata dallo stesso Gaetano Marzotto – è sempre stata quella di rispondere ai fabbisogni della propria comunità (conferitori, dipendenti, collaboratori, clienti) offrendo la massima qualità.

Qualità nel lavoro; qualità nelle relazioni umane; qualità nel “welfare” che il gruppo garantisce ai propri collaboratori nella “Villanova” cuore del polo agroalimentare; qualità nelle coltivazioni rispettando l’ambiente, senza stressare piante e suoli; qualità nelle relazioni professionali che così possono mantenere saldamente “ancorate” ai vigneti di famiglia più generazioni di coltivatori.

Qualità – ovviamente – anche nei prodotti: vini che devono saper essere speciali, ma dalla più ampia abbinabilità, controllati in ogni fase del processo di vinificazione, affinamento e invecchiamento. Vini fedeli interpreti del proprio territorio e della tradizione cui fanno parte e sono simbolo.

Qualità nelle scelte tecnologiche per ottenere il massimo rispetto dell’ambiente, combattendo il riscaldamento globale attraverso un utilizzo innovativo, ad esempio, dell’anidride carbonica naturalmente prodotta in vinificazione.

Una qualità che nasce, però, dal dovere compiuto, dal lavoro. Come recita il crest di famiglia: “Sua Texil Labor Fata”: è il lavoro a tessere, a costruire, il destino e le fortune di ciascuno. A questo si aggiunge l'impegno assunto di "esploratori del gusto", l'ambizione di coniugare il vino al piacere complessivo della vita di ciascuno di noi, al "gusto del vivere" tipicamente italiano, invidiatoci da tutto il mondo.

© 2017 SANTA MARGHERITA | IVA 00884040270