Focaccine dolci alle pesche

Focaccine dolci alle pesche

Ingredienti

Per l’impasto:

500 gr di farina manitoba

300 gr di acqua

20 gr lievito naturale secco

8 gr di sale

1 cucchiaio di olio evo

1 cucchiaio di miele

Per la ricopertura:

4 pesche

Olio evo q.b.

Zucchero semolato q.b.

Procedimento

Versate nella planetaria la farina, il lievito, il miele e l’acqua.

Azionate la macchina e dopo i primi giri aggiungete il sale.

Quando l’impasto si sarà ben incordato, aggiungete l’olio e lasciatelo assorbire completamente.

Prelevate la pasta dalla ciotola della planetaria, formate una palla, poi adagiatelo in una ciotola leggermente unta, coprite con della pellicola e lasciate lievitare per circa 2 - 2 ½ ore nel forno spento con luce accesa fino a quando non sarà triplicato di volume.

Versate l’impasto su di una spianatoia infarinata, sgonfiatelo delicatamente e suddividetelo in pezzi da 100 gr.

Formate delle palline, adagiatele su di una teglia coperta da carta forno, coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Una volta fatta la seconda lievitazione, appiattite leggermente l’impasto e formate delle profonde fossette con i polpastrelli.

Ungete la superficie con dell’olio, cospargete con lo zucchero e adagiatevi sopra le pesche tagliate a fette.

Cuocete le focaccine in forno a 180° (modalità ventilato) per 15-20 minuti o fino a quando le focaccine non risulteranno dorate.

A cottura ultimata, sfornate le focaccine e lasciatele raffreddare prima di servirle.

© 2017 SANTA MARGHERITA | IVA 00884040270