Presentazione Sponsorizzazione Mille Miglia
17 • 03 • 2016

Presentazione Sponsorizzazione Mille Miglia

A meno di sessanta giorni dalla bandiera a scacchi sulla 34.ma edizione rievocativa della Mille Miglia, Santa Margherita ha presentato vetture ed equipaggi della sua scuderia che per il secondo anno consecutivo sarà in gara, riannodando così le fila di un passato glorioso vissuto attraverso le gesta, e le vittorie, della famiglia Marzotto. 

La presentazione alla stampa si è svolta nella splendida cornice del ristorante del Museo del Novecento, a Milano, da Giacomo Arengario. La Scuderia Santa Margherita sarà presente con ben cinque vetture affidate alle nuove generazioni Marzotto – Stefano, Alessandro e Sebastiano – affiancate dall’a.d. di Santa Margherita, Ettore Nicoletto, e dal pilota professionista Ivan Capelli (già campione di Formula Uno ed oggi affermato imprenditore, voce Rai dei Gran Premi e presidente dell’ACI di Milano).

La Mille Miglia partirà da Brescia il 19 maggio prossimo e vi farà ritorno il 22, dopo mille600 chilometri attraverso l’Italia più bella e vera.

Per Santa Margherita sarà l’occasione per rinsaldare il legame con la storia della competizione “più bella del mondo” (come la definì Enzo Ferrari) e con quella della famiglia Marzotto che della Mille Miglia fu protagonista nelle edizioni svolte all’indomani del Secondo conflitto. 

Marzotto fu il vincitore più giovane – Giannino nel 1950; Marzotto fu l’unico vincitore a bissare la vittoria, sempre Giannino nel 1953; della scuderia Marzotto fu la prima donna a partecipare alla competizione, Gioia Tortimo, cognata di Giannino; Marzotto furono i “conti correnti” ovvero i quattro fratelli che negli Anni Cinquanta scelsero il motorismo come uno dei momenti formativi della loro attività imprenditoriale: Giannino, Umberto, Vittorio (primo di classe nel 1954 alle spalle dl Alberto Ascari) e Paolo. 

«La Mille Miglia è la storia del nostro Paese – hanno raccontato ai giornalisti Gaetano e Stefano Marzotto – così come Santa Margherita è parte importante della storia del vino italiano».

© 2017 SANTA MARGHERITA | IVA 00884040270