Press Tour Toscana: visita al Polo Toscano di Santa Margherita Gruppo Vinicolo
10 - 11 • 06 • 2015

Press Tour Toscana: visita al Polo Toscano di Santa Margherita Gruppo Vinicolo

Con la visita guidata di un gruppo di giornalisti della stampa specializzata italiana, è stato inaugurato il nuovo “cuore” del polo toscano di Santa Margherita Gruppo Vinicolo: la nuova cantina di Greti (comune di Greve in Chianti), con annesso ristorante – wine bar, che riunifica le fasi più importanti delle lavorazioni dei nostri tenimenti nel Centro Italia.

Ovvero, di “Lamole di Lamole”, nel Chianti Classico, 177 ettari di cui 57 a vigneto e 4 a uliveto, e “Sassoregale”, in Maremma, 38 ettari, dei quali 30 vitati

Nella nuova cantina di Greti sono stati accorpati l’affinamento in legno ed in acciaio, le linee di imbottigliamento e lo stoccaggio. E’ stata creata anche una sezione sperimentale per l’affinamento in cemento (riprendendo così una tradizione che risale alla seconda metà del secolo scorso che oggi gode di nuova considerazione) ed in bottiglia.

Complessivamente, dal 2011 ad oggi sono stati investiti ben 13 milioni di euro nel potenziamento del polo toscano di Santa Margherita.

Cosa ha affascinato di più i giornalisti durante il loro tour?

Beh, lo scenario incantevole di Lamole: una terrazza che domina tutto il Chianti Classico, coi vigneti circondati dagli ulivi e dalle faggete, un ambiente unico, famoso sin dal Medioevo per il pregio dei suoi vini. Un territorio incontaminato, coi nostri vigneti in conversione biologica che verrà completata nel 2017.

Eppoi – sicuramente – le nuove botti in cemento dal design futuristico e la botte a “uovo” da 22 ettolitri, la prima installata in Italia, prodotta dalla maison francese Taransaud dove un lento e costante moto convettivo permette una migliore elevazione del vino.

 

 

 

© 2017 SANTA MARGHERITA | IVA 00884040270