Blini con crema di ricotta allo zenzero, limone e uova di lompo

Blini con crema di ricotta allo zenzero, limone e uova di lompo

Dosi per 4-6 persone

 

Per i blinis

170 gr di farina

1 cucchiaino di lievito chimico in polvere

250 gr di latticello

2 cucchiai di burro chiarificato fuso

1 uovo

½ cucchiaino di sale

Zucchero

 

Per farcire

300 gr di ricotta vaccina

2 cucchiai di succo di zenzenzero

1 limone bio

uova di lompo q.b.

Pepe bianco

 

In una terrina setacciate la farina con il lievito, un pizzico di zucchero e un pizzico di sale. Unite l’uovo, il latticello, un cucchiaio di burro fuso e mescolate il tutto fino a ottenere un impasto liscio e cremoso. Coprite la terrina con della pellicola e lasciate riposare la pastella per circa 1 ora.

 

Ungete leggermente una padella antiaderente per crepes e fatela scaldare. Versate 1-2 cucchiai di pastella o quanto basta per formare un tortino del diametro di 5-6 cm. Cuocete il blini a fuoco medio per circa 1 minuto per lato. Quando sulla superficie cominceranno a formarsi delle bollicine, rigirate il blini aiutandovi con una spatola e fate dorare anche l’altro lato. Proseguite la cottura dei blinis fino a esaurimento della pastella.

 

In una ciotola mescolate la ricotta con il succo di zenzero (tritate la radice di zenzero, mettetelo tra due cucchiai e spremetene il succo), la scorza di limone (mezzo cucchiaino da caffè o più a piacere) e una macinata di pepe.

 

Componete i blinis adagiando sopra ad ognuno un po’ di crema di ricotta e uova di lompo a piacere.

 

© 2017 SANTA MARGHERITA | IVA 00884040270